Ma che fastidio dava????

La prossima volta che andrò a Londra, passando da Old Street non vedrò più il murale qui sotto:

Questo "graffito" (citazione del film "Pulp fiction" di Tarantino) opera di Bansky, un artista contemporaneo che ha fatto della pittura su muro la sua principale forma di espressione, è stato infatti cancellato dagli operai della metropolitana londinese, intento a combattere il fenomeno dei graffiti.

La gente dl quartiere non si capacita, le opere di Bansky sono ammirate nei musei, da Sothesby’s qualche tempo fa qualcuno ha speso 150mila euro per un suo quadro e, si, insomma…si vede che non è un graffito!!

Ma i responsabili della metropolitana si difendono, dicendo che non sono così certi che quell’opera fosse davvero arte, che da sempre combattono il fenomeno dei graffiti, perchè porta con sè sporcizia, delinquenza e degrado (?).

Io mi limito a far notare che in fin dei conti il palazzo su cui si trovava l’opera non era proprio bellissimo, e anzi ci guadagnava con la presenza del murale.

Ma tant’è, da stamattina ci sarà solo più un candido muro bianco.

MAH!

Trovo che in generale in una città, per definizione un po’ grigia, non stiano poi così male opere come queste:

 

Personalmente mi mettono allegria!

I veri graffiti, quelli odiosi, fastidiosi, e davvero nemici dell’arte, sono come quelli che mi hanno fatta inorridire arrivata alla East Gallery a Berlino, dove c’è l’ultimo lungo pezzo di muro rimasto in piedi, divenuto tela per opere di diversi artisti internazionali, chiamati nel ’89 a dare la loro libera interpretazione della riunificazione della città.

Per intenderci, come quelli qui sotto:

DSCF4951

Come si sarà sentito il mio connazionale, dopo aver scritto a biro "Jana ti amo", rovinando così l’opera con la Trabant (auto simbolo di Berlino) targata con la data della caduta del muro?

Più stupido, spero. Più macho, temo.

Annunci
Categorie: attualità, curiosità, domande utili, memorabilia, notizie strane dal mondo, petizioni, poldina sconsiglia, riflessioni, storie | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Ma che fastidio dava????

  1. benC

    su http://www.repubblica.it di oggi c’è un’intera presentazione di foto dei più bei murales degli ultimi anni! sono d’accordo con te nel dire che anche questo non era niente male, ma l’ignoranza non si vince…..

  2. crimson74

    Si sarà sentito molto figo… io ho visto una scritta del genere su una
    delle colonne di Piazza San Pietro,
    figurati… per non parlare di ciò che vidi a Verona, dove sotto una statua equestre con scritto:
    “A Vittorio Emanuele II”, qualcuno aveva aggiunto: “piaceva la (…)”…
    Buontemponi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: