Attento, Will, attento!

Al cinema è abituato a tramortire a mani nude alieni alti 2 metri, a sconfiggere la mafia e a catturare sempre i cattivoni…

…ma riuscirà a vincere anche la "maledizione" del castello di Bracciano??

ANSA 2007-05-08 09:22 WILL SMITH, FESTA NUZIALE A BRACCIANO

ROMA – Da principe di Bel Air a principe di Bracciano. Come Tom Cruise e Katie Holmes, il 26 maggio Will Smith festeggerà l’anniversario dei suoi primi dieci anni di matrimonio con la seconda moglie, Jada Pinkett, nel castello Odescalchi di Bracciano. Le nozze con rito di scientology del collega nel maniero sul lago vicino Roma sono state a tal punto un successo, che il divo americano di Men in black (e del Principe di Bel Air) ha deciso di risposarsi nello stesso luogo. []

Qualcuno lo avvertito dei pericoli che corre? Dopo dieci anni di felice matrimonio…perchè scommettere col destino? 

Dopo le coppie famose Hunziker/Ramazzotti e Power/Christian e quelle meno famose come quella dei giovani calabresi che al sì non ci sono arrivati perchè azzuffatisi prima della cerimonia appena arrivati al castello, e dopo i primi scricchiolii del fantamatrimonio Cruise/Holmes, a pochi mesi dal sì, nulla sembra tenere a freno lo spirito di Isabella De Medici, ritratta qui a fianco, che la leggenda vuole si aggiri per il castello gettando per invidia influssi malefici sui matrimoni che lì si celebrano.

Si narra infatti che la donna, moglie di Giordano Orsini, "mantide religiosa" dal temperamento particolarmente focoso, dopo aver incontrato una sola volta i suoi numerosi amanti, li invitava ad entrare in una porta che conduceva in un salottino, dove li assicurava che li avrebbe raggiunti poco dopo. Ma dietro la porta c’era una botola aperta sul pavimento che inghiottiva i malcapitati, facendoli precipitare in un pozzo pieno di calce viva. Il povero Giordano, stanco dei tradimenti della moglie e, soprattutto, invaghito di una giovane cortigiana, una sera la strangolò con un nastro rosso.

Da allora il fantasma di Isabella De Medici si aggirerebbe ancora nel castello, in particolare nelle stanze in cui incontrava i suoi amanti. 

Qualcuno avverta Will Smith, che almeno si porti la tuta da Ghostbuster!

Annunci
Categorie: attualità, cinema, curiosità, domande inutili, poldina sconsiglia, storie | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Attento, Will, attento!

  1. donburo

    Da buon americano si sposerà armato di tutto punto… non si sa mai… un saluto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: