La madre dei cretini è sempre incinta

Copio e incollo da ANSA:

"2007-05-17 12:20 VIDEOGIOCO SHOCK SU STRAGE COLLEGE USA

SYDNEY – Un giovane di Sydney ha creato un videogioco in internet basato sul massacro del mese scorso nel campus dell’università Virginia Tech, il più grave nella storia degli Usa, con 32 studenti uccisi da un collega. E ora chiede ‘donazioni’ per una cifra equivalente a oltre 1.900 euro per rimuoverlo dalla rete. Per altri 960 euro è disposto anche a chiedere scusa. A quanto riferisce oggi il Sydney Morning Herald, Ryan Lambourn di 21 anni è la mente dietro il gioco detto ‘V-Tech Rampage’, che offre "tre livelli di segretezza e uccisioni", ed è ambientato in un facsimile del campus. Il protagonista, che si ispira al pluriomicida e suicida Cho Seung-huie, si muove tra il dormitorio in cui ebbe inizio la carneficina, l’ufficio postale, da dove mandò il suo manifesto video ad una rete Tv, e l’aula Norris, in cui compì la strage.

"Ho fatto già delle cose che hanno suscitato scandalo, ma mai così popolari", ha dichiarato al giornale Lambourn, aggiungendo di aver creato il gioco "perché è divertente". Ha precisato che sono stati dei suoi amici a suggerirgli di chiedere donazioni per chiuderlo, un’idea che ha definito "buffa". "L’idea delle donazioni è tanto per esagerare, per fare arrabbiare più persone. E ha funzionato", aggiunge soddisfatto. La richiesta è inserita nel suo sito web in cui scrive: "Attenzione gente arrabbiata: toglierò questo gioco dal web se l’ammontare delle donazioni raggiungerà i 2000 dollari Usa, e chiederò anche scusa se arriverà a 3000". Il gioco e il suo creatore sono stati ampiamente condannati e insultati in blog e forum internet. "

Non riesco nemmeno ad articolare un pensiero critico che non contenga parolacce, quindi mi limito a considerare che, in casi come questo, insulti e condanne su blog e forum non bastano.

Perchè non mandano questo spiritosone qualche giorno in carcere, o ai servizi sociali, a valutare meglio quali potrebbero essere le conseguenze del suo gesto??? O che gli diano una multa clamorosa! (altro che fargli incassare 3000 euro, frutto dell’indignazione altrui!)

Dove sono i genitori, i nonni, i parenti, gli amici, gli educatori di questo e purtroppo di tanti altri ragazzi come questo, coloro che dovrebbero insegnare che giocare col fuoco è pericoloso? O che i morti e le loro famiglie vanno rispettati?

Non deve passarla liscia!!!!AAARRRRGGHHH!!!

Annunci
Categorie: attualità, domande utili, petizioni, poldina sconsiglia, riflessioni, schegge di follia | 3 commenti

Navigazione articolo

3 pensieri su “La madre dei cretini è sempre incinta

  1. donburo

    La madre degli idioti e disgraziatamente sempre gravida… un saluto…

  2. crimson74

    Che bisogna dire? Putroppo c’era da aspettarselo, abbiamo avuto giochi su campi di sterminio, bullismo, terroristi, ecc…

    P.S. Ti interesserà sapere che in Francia è in uscita un’edizione a fumetti dell’Alligatore, curata tra l’altro dallo stesso Carlotto… non so se sia prevista un’edizione italiana.

  3. crimson74

    Solo per confermarti che del fumetto di Carlotto e Igort è uscita anche la versione italiana, pubblicata da Mondadori – Strade Blu…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: